Bologna ed Emilia Romagna

SABATO 1 FEBBRAIO la Confederazione Cobas parteciperà alla manifestazione di Bologna in Piazza Unità ore 15,00

In solidarietà alle lotte dei facchini della Granarolo a Cadriano (Bologna) che da luglio 2013 chiedono il rispetto degli accordi firmati anche con la Prefettura di Bologna per il reintegro di 51 lavoratori licenziati ingiustamente.

La Confederazione Cobas esprime solidarietà alle lotte dei facchini della Granarolo a Cadriano (Bologna)

993293_569778789727429_253918077_n

Da luglio 2013 chiedono il rispetto degli accordi firmati anche con la Prefettura di Bologna per il reintegro di 51 lavoratori licenziati ingiustamente.

La Confederazione Cobas nazionale continua ad esprimere la propria solidarietà alle lotte dei licenziati dalla Granarolo, licenziati dal consorzio SGB (appalto Granarolo /CTL e Cogefrin), dove lavoravano da 10 15 anni, che in questi giorni combattono l’ultima ed ennesima battaglia per il rispetto degli accordi presi con l’azienda Granarolo ed il Prefetto di Bologna nel luglio 2013 per la loro ricollocazione da attuarsi fra ottobre e novembre; fatto non ancora avvenuto.

Rassegna di incontri sullo stato dell'Unione Monetaria Europea

 alla Sala Benjamin-

Via del Pratello 53 Bologna

  Venerdì 24 gennaio 2014 ore 19

 

APERITIVO e a seguire

 VITE, LAVORI E DENARI: DONNE E UOMINI

SULL’ORLO DI UNA CRISI DI SISTEMA 

Il 23 dicembre dalle ore 12 al pomeriggio sciopero al magazzino logistica appalto Geodis Logistica Yoox di Interporto Bentivoglio (Bo)

PASSAGGIO PER CAMBIO APPALTO A COOP LIBERA NEL MAGAZZINO CD 1 A INTERPORTO (BO) DAL 2 2014 :

HANNO FIRMATO ACCORDO CON LA NOSTRA LOTTA COBAS

E SONO TUTTI SOTTO OSSERVAZIONE!!! NOI RAPPRESENTIAMO CHI CI LAVORA

IN GEODIS LOGISTICA A interporto Bologna

geodis

DA MARZO 2013 AD OGGI LA COMITTENTE GEODIS DECIDE IL CAMBIO APPALTO DI NUOVO A COOPERATIVA

UN RITORNO ALL’INDIETRO …………………secondo loro

CON RIBASSO DI SALARIO E DIRITTI

NON CI STIAMO

DICHIARIAMO APERTO LO STATO DI AGITAZIONE DAL 23 DICEMBRE 2013 !!

A LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA COOP.LOGIMA

Il 29 novembre 2013, i sindacati di base Cobas Lavoro Privato e S.I.Cobas hanno sottoscritto con il Consorzio G.L.I. ,che agiva in nome e per conto delle proprie consorziate, un accordo migliorativo delle condizioni di lavoro di lavoratrici e lavoratori dei magazzini G.S.I. e Camst di Interporto- Bentivoglio (Bo) entrambi gestiti dalla Coop.Logima.

Telecom Italia - 13 dicembre incontro a Bologna

NO ALLA CHIUSURA DELL’OSPEDALE DELLA VAL D’ARDA

L’OSPEDALE DI FIORENZUOLA
VUOLE ESSERE ATTIVO E FUNZIONALE
PER TUTTI GLI ABITANTI DELLA VAL D’ARDA

Tutti i cittadini della Val D’Arda, il Comitato “No chiusura” Ospedale di Fiorenzuola, i lavoratori dell’ospedale
DICONO NO! Alla chiusura dell’unico ospedale della Val D’Arda. DICONO NO! Non sono qui gli sprechi!
Chiedono invece il rilancio dell’ospedale, la sua riqualificazione, investimenti.

LA SALUTE È UN DIRITTO DI TUTTI I CITTADINI

Bologna, 23 novembre 2013

Cinquecento persone in piazza Nettuno a Bologna, per la manifestazione indetta dai Cobas e dai facchini di Granarolo.

"Non saremo più schiavi"

Sciopero alla GSI e CAMST di Bentivoglio (BO)

Dopo lo sciopero di 24 ore indetto da martedì 19 a mercoledì 20/11/2013 presso i magazzini GSI e CAMST di interporti a Bentivoglio appaltati al consorzio GLI alla movimentazioni merci con la sua associata COOP LOGIMA di Firenze, facchine e facchini hanno partecipato in più di 150 al blocco presso i magazzini per tutta la notte e fino a mattina: camion fermi e interruzione delle attività lavorative.
 

PER UNA SOCIETA' DEI BENI COMUNI

Una giornata di dibattito sul libro di Piero Bernocchi
OLTRE IL CAPITALISMO
Discutendo di benicomunismo, per un’altra società.

Guarda gli interventi del Convegno

locandina WEB
Continua